Caldaie: Una corretta manutenzione ti fa risparmiare in bolletta 5/5 (10)

L’abbassamento delle temperature, con l’arrivo dell’inverno, obbliga le famiglie italiane all’accensione degli impianti di riscaldamento. E’ giunta quindi l’ora di far eseguire tutti i controlli sulla caldaia, in modo da accertarvi del suo corretto funzionamento. Se il vostro scopo è quello di tagliare gli sprechi e di veder scendere i costi sulla bolletta elettrica o del gas, vi diciamo che una corretta manutenzione della caldaia, vi permette di centrare appieno quest’obiettivo.

manutenzione caldaie roma
manutenzione caldaie roma

Come mai? Sostanzialmente, perché effettuare la manutenzione periodica della caldaia vuol dire consumare di meno, inquinare di meno, avere maggiore sicurezza in casa e soprattutto evitare sanzioni. In qualità di addetti ai lavori, vi invitiamo a consultare il libretto per ciò che concerne la periodicità della manutenzione della caldaia (meglio far fare la pulizia della caldaia ogni anno). Vi suggeriamo di rivolgervi a tecnici specializzati che, oltre al controllo ordinario, provino ad ottimizzare le prestazioni della casa, al fine di consumare di meno. Ciò è possibile solo attraverso l’eliminazione del calcare. Non è un caso se la formazione del calcare incide sulla bolletta elettrica o su quella del gas anche fino al 30% in più in termini di rincaro. I costi, in genere, vanno dai 60 agli 80 euro, più eventuali sostituzioni per i pezzi di ricambio.

LEGGI ANCHE BOLLINO BLU CALDAIE ROMA E REVISIONE ANNUALE CALDAIE

Per quanto riguarda la manutenzione della caldaia, al fine di risparmiare in bolletta, è scelta saggia eseguirla ogni due anni (le tempistiche sono indicate nel libretto). La manutenzione della vostra caldaia di casa è obbligatoria per legge. Se non la si effettua, c’è il rischio di beccarsi una sanzione da 500 a 3.000 euro. I vantaggi di quest’operazione stanno nei minori consumi e nella maggiore resa energetica.

Contattateci al numero in sovra impressione, per un’accurata pulizia ed una dettagliata manutenzione della vostra caldaia. Tagliare gli sprechi e risparmiare in bolletta, con noi si può.
PS: per i modelli più datati, vi invitiamo alla sostituzione. Oggi sono disponibili in commercio caldaie a biomasse, alimentate da fonti rinnovabili. Vi è una detrazione fiscale sino al 65% sulla spesa sostenuta. Trattasi infatti di intervento mirato a riqualificare l’edificio di turno dal punto di vista energetico.

vota