La caldaia non funziona: le principali cause Voto non presente

Una caldaia che non funziona o non parte è una caldaia che non funziona bene a causa di varie ragioni tecniche. Vorresti conoscere le cause per le quali la tua caldaia non funziona? Abbiamo chiesto aiuto ai nostri tecnici specializzati, abbiamo evidenziato le cause più diffuse che i nostri tecnici affrontano ogni giorno. Ma andiamo a vedere quali sono le principali cause che fanno bloccare la caldaia.

Perché la caldaia si blocca?

Una delle cause più diffuse è il blocco di sicurezza che impedisce all’impianto di partire. Dei codici di errore forniti dalla caldaia o dei led che si accendono improvvisamente non permettono alla caldaia di accendersi.

Questo è dovuto al sistema di sicurezza che registra un segnale di anomalia che proviene dalle sonde che tengono sotto controllo tutte le componenti più importanti. È fondamentale che un Tecnico intervenga per individuare il perché la caldaia si sia bloccata. Ogni caldaia di ultima generazione presenta una sonda per lo scarico dei fumi.

Questa ha la funzione di tenere sotto controllo la temperatura di questi ultimi. Il tempo può danneggiare questa sonda di rilevazione e così causare il blocco di sicurezza della caldaia . Inoltre può verificarsi anche un vero intasamento dello scarico a causa di residui di sporcizia di ogni genere.

L’elettronica della caldaia ci garantisce maggior sicurezza?

Le parti elettroniche nelle caldaie di ultima generazione stanno costantemente aumentando. La scheda elettronica gestisce tutte le funzioni principali della caldaia oltre a quelle di sicurezza.

Le componenti elettroniche purtroppo possono danneggiarsi facendo saltare i collegamenti elettrici facendo spegnere la caldaia Un altro elemento che può usurarsi e danneggiarsi è lo scambiatore ovvero dell’elemento in cui scorre l’acqua che poi viene smistata verso i sanitari oppure verso i riscaldamenti. In quest’ultimo si posso formare incrostazioni di calcare che creano diminuzione del flusso d’acqua, cali di pressione e sul possibile blocco della caldaia.

La combustione del gas nella caldaia è essenziale per il suo funzionamento. Il bruciatore è una delle parti principali che controlla il tecnico. Può verificarsi l’intasamento del bruciatore o il malfunzionamento del sistema elettrico che genera la scintilla che fa accendere la caldaia.

Abbiamo visto quindi che le cause del blocco o del malfunzionamento della caldaie possono essere diverse. E’ necessario far intervenire il tecnico che ci garantirà una buona assistenza e manutenzione della caldaia onde evitare problemi in futuro.

vota